Che dimensione di piastra per camino è adatta al mio caminetto?

Nella ricerca di una piastra del camino, è molto importante che le dimensioni della piastra per camino siano adeguate.

Quanto debba essere grande una piastra del camino dipende da quattro fattori:

  1. - le dimensioni del caminetto;
  2. - le dimensioni dei fuochi che accendi;
  3. - la radiazione di calore desiderata: la piastra del camino per focolare aperto più grande possibile offre la massima protezione per la parete posteriore e ha il massimo effetto radiante;
  4. - le tue preferenze.

Piastra camino antica

 

Relazione tra le dimensioni della piastra del camino e quelle del caminetto

Di seguito, illustriamo la relazione tra le dimensioni della piastra del camino e quelle di tre tipi di caminetto:

  1. - Caminetti con focolare rettangolare piano;
  2. - Caminetti con focolare rastremato;
  3. - Caminetti con fondo leggermente inclinato in avanti.

Caminetti con focolare rettangolare piano

La larghezza di una piastra del camino con focolare aperto può essere delle stesse dimensioni del fondo del focolare. È necessario tenere conto delle piccole variazioni di larghezza sia del focolare che della piastra del camino, perché entrambi sono spesso fatti a mano. Nei castelli francesi, si vedono spesso piastre del camino che riempiono l’intera parete di fondo del caminetto. Il vantaggio di questa configurazione è che il calore irradiato dalla pietra del camino in questo caso è massimo.

Lo svantaggio, tuttavia, è che nei caminetti che hanno un focolare rettangolare, è meno facile notare che c’è una piastra del camino all’interno del caminetto quando il fuoco non è acceso. Con una bella piastra del camino, ciò può essere un peccato. In questo caso, è consigliabile lasciare almeno 5-10 cm liberi da ciascun lato e sopra la piastra del camino.

 

Piastra camino antica

 

Caminetti con focolare rastremato

Con un caminetto con focolare rastremato, in cui la parte anteriore del caminetto è più larga rispetto al fondo, spesso è più estetico riempire il più possibile la parete di fondo con una piastra del camino. La parete di fondo del caminetto è relativamente piccola rispetto al davanti quindi, visivamente, c’è uno spazio vicino alla piastra del camino. Di conseguenza, la piastra del camino risulta sempre ben visibile.

L’altezza massima della piastra del camino è anche l’altezza a cui inizia la cappa del camino. Se la piastra del camino entra nel canale da fumo, può influire negativamente sul tiraggio del camino.

In un caminetto rastremato, spesso è esteticamente più gradevole riempire il più possibile la parete di fondo con la piastra del camino.

Ma, naturalmente, è sempre una questione di gusti personali.

 

Che dimensione di piastra del camino è adatta al mio caminetto?

Che dimensione di piastra del camino è adatta al mio caminetto?

 

Caminetti con fondo leggermente inclinato in avanti

Molti caminetti adesso hanno il fondo leggermente inclinato in avanti. Di per sé, una piastra da camino può facilmente essere installata con una piccola angolazione rispetto alla verticale, purché sia correttamente fissata per mezzo di staffe resistenti al calore (vedere…). Alle volte, qualcuno sceglie di proposito questa configurazione affinché la piastra del camino si scaldi ancora di più (noi riteniamo che non sia necessario, dato che una piastra del camino raggiunge sempre temperature molto elevate quando è posta vicino a un fuoco acceso).

Un buon modo per visualizzare in anticipo come una piastra per camino di una determinata forma e dimensione apparirà nel proprio caminetto inclinato in avanti è collocare un pezzo di cartone di forma e dimensioni analoghe all’interno del caminetto aperto. Con i due di tipi di caminetti appena citati, questo può essere anche un ottimo sistema di valutare se la piastra del camino è troppo grande o troppo piccola.

 

Piastra camino antica

 

Relazione tra le dimensioni del fuoco e della piastra del camino

Per proteggere la parete di fondo del caminetto, la larghezza della piastra del camino deve essere almeno pari all’ampiezza massima del fuoco. Il calore massimo della parete sul retro del fuoco con un fuoco normale è pari a 30 cm sopra al livello del focolare, quindi la piastra del camino non deve essere molto più alta di 40-50 cm sopra al livello del focolare. Con fuochi più grandi, l’altezza è maggiore di 30 cm e, di conseguenza, ovviamente è necessaria una piastra del camino più grande.

 

Piastra camino antica

 

Relazione tra aspetto, dimensioni e spessore della piastra del camino

Più ampia e alta è la piastra del camino, maggiore è il calore irradiato nella stanza. Se la piastra del camino è anche spessa (cioè più pesante), resterà calda e continuerà a irradiare calore più a lungo, anche se il fuoco si è spento. Le piastre del camino più grandi e pesanti (>100 kg) con accanto un fuoco acceso per un’intera giornata, continueranno a irradiare un moderato calore anche il giorno successivo.

 

Piastra camino antica

 

Gusto, forma e dimensioni della piastra del camino

In generale, le seguenti combinazioni non funzionano bene:

- una piastra del camino più piccola del braciere o degli alari con grata, anche se per il fuoco non viene utilizzata tutta la larghezza;

- una piastra del camino molto piccola in un caminetto molto grande;

- una piastra del camino più larga che alta in un caminetto più alto che largo e viceversa.

Naturalmente possono esistere altri motivi per scostarsi da questi principi. I gusti non si discutono e molte scelte possono dipendere dalle preferenze personali.

Un buon metodo per visualizzare in anticipo una piastra del camino di una determinata forma e dimensione è collocare un sacchetto nero (di quelli usati per i rifiuti domestici) o un pezzo di cartone di forma e dimensioni analoghe all’interno del proprio caminetto aperto.

 

Piastra camino antica

 

Leggi altro:

Come si usa una piastra del camino?

Come si fissa una piastra del camino?

Una panoramica della storia delle piastre per camino

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di piastre per camino.

 

Condividere: