Domande frequenti

Che dimensione di piastra del camino è adatta al mio caminetto?

Piastra del camino in ghisa

Nella ricerca di una piastra del camino, è molto importante che le dimensioni della piastra del camino siano adeguate.

Quanto debba essere grande una piastra del camino dipende da quattro fattori:

  1. le dimensioni del caminetto;
  2. le dimensioni dei fuochi che accendi;
  3. la radiazione di calore desiderata: la piastra del camino per focolare aperto più grande possibile offre la massima protezione per la parete posteriore e ha il massimo effetto radiante;
  4. le tue preferenze.

Leggi di più

A cosa servono gli alari?

alari antichi in vendita

È possibile accendere un fuoco direttamente sulla superficie del focolare del caminetto. Questo fuoco, tuttavia, non brucerà né bene né a lungo, perché il fuoco ha bisogno di una grande quantità d’aria. Un caminetto aperto utilizza 250 – 350 m3 di aria ogni ora.

Leggi di più

Come si usa una piastra del camino?

Piastra del camino di http://www.piastredelcamino.com

Una piastra del camino si riscalda quando si accende il fuoco nel caminetto e quindi si raffredda di nuovo lentamente quando il fuoco è spento. Dopo alcune settimane senza accendere il fuoco, la piastra del camino sarà completamente raffreddata. Se accendi nuovamente il fuoco dopo un periodo di qualche settimana o più, è importante che il primo fuoco che accendi non sia troppo grande. Ciò serve per evitare che la piastra del camino si fessuri a causa della rapida variazione di temperatura. Questo fenomeno è detto anche shock termico. In seguito, potrai accendere fuochi più grandi.

Leggi di più

Come si fissa una piastra del camino?

Piastra del camino di http://www.piastredelcamino.com

Una piastra non deve potersi staccare e cadere. Prima di tutto per la tua sicurezza e per quella dei tuoi ospiti, inoltre perché la ghisa potrebbe fratturarsi cadendo. Perciò è consigliabile assicurare la piastra del camino affinché non cada con alcune staffe di fissaggio.

Leggi di più