Quali attrezzi camino ti servono?

 

A cosa servono gli attrezzi per caminetto?

Gli attrezzi per camino servono ai due scopi seguenti:

  • - Controllare il fuoco. Questo significa rendere più grandi i fuochi troppo piccoli e più piccoli quelli troppo grandi. In passato, quando il fuoco era utilizzato per cucinare, l’altezza del fuoco doveva essere adattata per la preparazione delle vivande. Al giorno d’oggi, la sicurezza e la sostenibilità sono fattori essenziali per tenere un fuoco sotto controllo. Dei buoni attrezzi per camino sono importanti per prevenire la diffusione di incendi. Inoltre, un fuoco che brucia lentamente produce meno particolato.
  • - Funzione decorativa. Attrezzi da camino vecchi e antichi spesso sono realizzati splendidamente e testimoniano di una grande capacità artigianale. Queste vere opere d’arte sono in grado di abbellire qualunque caminetto, anche quelli a gas, stufa a legna o camini non utilizzati.

Set camino con porta

 

Quali tipi di attrezzi per camino esistono?

Gli attrezzi più necessari per il caminetto sono i seguenti:

  • - pinza camino
  • - attizzatoio camino
  • - paletta da caminetto
  • - soffietto di ferro o soffietto di legno (mantice)
  • - qualcosa per riporre gli attrezzi del camino

Set camino con porta

 

Pinza da caminetto:

Le pinze servono per spostare i tronchi accesi allo scopo di controllare il fuoco. È necessario che abbiano una buona presa sul legno. Per i camini più grandi, le pinze devono essere sufficientemente lunghe.The tongs have the purpose of moving burning logs to control the fire. You must thus have a good grip on the wood. For large fires, the tongs must be long enough.

il nostro online di raccolta di pinze camino francesi

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di pinze camino francesi.

il nostro online di raccolta di pinze camino olandese

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di pinze camino olandese

il nostro online di raccolta di pinze camino inglese

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di pinze camino inglese

 

Attizzatoio:

Lo scopo dell’attizzatoio è, per l’appunto, quello di attizzare il fuoco e di spostare il legno affinché sia raggiunto da una maggiore quantità di ossigeno e possa quindi bruciare meglio. Inoltre l’attizzatoio deve essere abbastanza lungo per i caminetti più grandi.

il nostro online di raccolta di Attizzatoio

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di attizzatoio per camino.

 

Paletta camino:

La paletta serve per controllare lo strato di cenere nel caminetto. La cenere di troppo può essere rimossa in modo che una sufficiente quantità di aria possa raggiungere la legna, che di conseguenza può bruciare bene. Non rimuovere tutta la cenere, ma lasciane uno strato all’interno del caminetto. Ciò fornisce un isolamento dal freddo del pavimento. Il fuoco si accende più velocemente in un camino più caldo, creando un tiraggio migliore. Le palette per la cenere spesso sono dotate di trafori decorativi. La cenere non cade attraverso questi fori, perché i fiocchi di cui è composta tendono ad aderire tra loro.

il nostro online di raccolta di Paletta camino

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di palette per camino.

 

Soffietto di ferro o soffietto di legno (mantice):

Il soffietto o il mantice serve a dirigere una maggiore quantità di ossigeno verso il fuoco per ravvivarlo. Un soffietto di ferro è il modo più efficace di attizzare un fuoco dopo che ha bruciato per un po’ di tempo. È efficace perché consente di immettere un flusso concentrato di aria fresca al centro del fuoco attraverso lungo tubo con un foro sottile all’interno. Lo svantaggio del soffietto di ferro è pertanto che consente di stare a distanza di sicurezza. Spesso, il soffietto di ferro si può usare anche come attizzatoio. Si noti che proponiamo di rado mantici antichi perché ce ne sono relativamente pochi in circolazione e la loro qualità spesso costituisce un problema. Tuttavia questo è quasi mai il caso con i soffietti di ferro battuto.

 

il nostro online di raccolta di Soffietto di ferro

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di soffietto per camino.

 

 

Qualcosa per riporre gli attrezzi del camino

Di frequente, gli attrezzi di cui abbiamo appena parlato vengono collocati semplicemente nella cesta della legna vicino al caminetto, invece che su un supporto apposito. In più, ci sono molti modi di riporre un set di attrezzi da camino. I supporti possono essere suddivisi in verticali, orizzontali e appesi (tipo attaccapanni).

I supporti appesi, simili a un attaccapanni, sono rastrelliere dotate di ganci a cui appendere gli attrezzi da camino. Le rastrelliere vengono avvitate sulla parete in prossimità del caminetto. Sono particolarmente adatti per gli utensili più piccoli.

il nostro online di raccolta di Attaccapanni Camino

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di attaccapanni per camino.

 

I porta attrezzi orizzontali sono composti da due corti alari sui cui è possibile appoggiare gli attrezzi per il camino. Di solito vengono collocati sul pavimento, davanti al caminetto.

il nostro online di raccolta di porta attrezzi orizzontal

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di porte attrezzi orizzontal per camino.

 

Il supporto verticale è composto da un’asta con una sbarra ricurva a forma di mezzaluna nella parte superiore e un vassoio per raccogliere la cenere in basso. Il supporto presenta numerosi vantaggi, in particolare perché è pratico da posizionare vicino al camino. In questo modo, prendere gli attrezzi è facile e la cenere che rimane loro attaccata cade nell’apposito vassoio, senza spargersi sul pavimento.

il nostro online di raccolta di Porta attrezzi

Clicca qui per: Il nostro attuale stock online di porte attrezzi per camino.

 

il nostro online di raccolta di Porta attrezzi

il nostro online di raccolta di Porta attrezzi

il nostro online di raccolta di Porta attrezzi

 

Scegliere gli attrezzi camino

Sono quattro i fattori che svolgono un ruolo nella scelta degli attrezzi per camino: materiale, dimensioni, forma e stile.

Materiale

Gli attrezzi per camino sono quasi sempre di metallo, di solito in ottone, ferro battuto e acciaio satinato. È possibile anche utilizzare una combinazione di questi metalli. Gli attrezzi da camino possono essere dotati di manici in legno.

Dimensioni

La lunghezza degli attrezzi da camino determina in larga misura il loro utilizzo. In linea generale, attrezzi più corti sono sufficienti per camini piccoli, mentre caminetti più grandi richiedono attrezzi da camino più lunghi. Naturalmente, è anche questione di gusti. Quando si cercano gli attrezzi più adatti, è importante prestare attenzione alle misure indicare per evitare delusioni.

Forma

Per quanto riguarda la pinza camino, esiste una differenziazione tra le pinze francesi che sono prive di cerniera e devono essere flesse all’esterno per divaricarle e quelle inglesi od olandesi/belghe, dotate di cerniere per aprirle più facilmente. Le pinze olandesi/belghe di solito si possono divaricare maggiormente. La scelta dipende anche dal gusto personale. Le pinze senza cerniera sono più rigide e quindi possono avere un’ottima presa, ma sono più difficili da aprire rispetto a quelle con cerniera. Spesso, inoltre, sono più eleganti da vedere. Inoltre, possono essere usati meglio delle pinze dotate di cerniera.

Per gli attizzatoi, oltre alla lunghezza, si deve considerare anche l’eventuale presenza di un piccolo gancio o di una punta aggiuntiva. Il gancio ha una presa migliore sulla legna che brucia, ma è un po’ più difficile da infilare nel fuoco rispetto a un attizzatoio dritto. Per le stufe a legno con coperchio superiore, esigono attizzatoi dotati di gancio per l’apertura del coperchio; spesso si tratta di modelli di dimensioni inferiori.

Per quando riguarda la paletta camino, larghezza e lunghezza svolgono un ruolo fondamentale. Se desideri poter spostare molta cenere allo stesso tempo e non ti serve di raggiungere spazi ristretti, puoi optare per una paletta più grande. Per questo motivo, alcuni preferiscono avere sia una paletta grande che una più piccola.

Stile

Gli attrezzi da camino più antichi che proponiamo risalgono al XVII secolo. Gli attrezzi camino possono essere abbastanza rustici, in stile gotico o da esso derivato, oppure più decorati. In questo caso, di solito vengono abbinati allo stile del caminetto e dei mobili. Possono essere barocchi (Luigi XV e georgiani), neoclassici (Luigi XVI e Giorgio III), stile impero (Napoleone III e vittoriani), art déco (liberty) e moderni.

La scelta di seguire o meno uno stile è molto personale. Trovare degli attrezzi da camino in stile con il proprio caminetto può essere una coincidenza fortunata. Tuttavia, anche il contrasto equilibrato tra attrezzi camino piuttosto semplici e un caminetto decorato può risultare i grande effetto. Anche se lo stile o l’origine dei diversi attrezzi per camino sono disomogenei, gli attrezzi possono comunque formare una splendida combinazione.

 

Leggi di più

Come fare per decorare un camino?

Quale pinza per camino mi serve?

Quale attizzatoio mi serve?

Quale paletta per camino mi serve?

Quali accessori per camino mi servono?

Il nostro attuale stock online di set di oltre 100 attrezzi camino senza supporto.

Il nostro attuale stock online di set di oltre 100 attrezzi camino con porta.

Il nostro attuale stock online di set di attrezzi camino con supporto.

Belle idee regalo per amanti del caminetto

 

Set camino con porta

 

Condividere: